FRANCESCO GAMBELLA, ALTRA SFIDA PER IL SOLIDALE. QUESTA VOLTA NELL’ISOLA D’ELBA

128

ISOLA D’ELBA (FLASHSPORT.EU) – Francesco Gambella non molla niente. Il recordman e la sua canoa, hanno un solo obiettivo : L’Africa e la tutela dell’ambiente. Appuntamento il 10 maggio per l’”Elba Kayak Expedition“, un tour di tutta l’isola da fare nell’arco di due giorni. Ancora una volta lo sportivo affiancherà la sua impresa, ai temi della solidarietà. Questa volta due progetti fondamentali per la tutela del nostro mondo : i Dottori Volanti di Amref – operatori sanitari che attraverso aerei portano la salute nelle aree più remote dell’Africa – e “Italia in Canoa, pagaiando per l’ambiente”, iniziativa della Federazione Italiana Canoa Kayak (Fick). Non è solo sport e solidarietà, e anche tanta festa. Attesi alla partenza molti bambini delle scuole dell’isola. L’iniziativa ha ottenuto anche il patrocinio di Marevivo, associazione che opera su tutto il territorio nazionale in difesa del nostro mare.

DETTAGLI DELL’IMPRESA – Si parte venerdì 10 maggio alle 9.30 dalla spiaggia di Portoferraio e dopo 147 chilometri – tanto conta il giro totale dell’isola – si arriva il giorno dopo nel golfo della Biodola. “L’impresa sarà molto impegnativa, sia per la distanza che per il tempo, che per le mie condizioni” afferma Gambella “a causa di un piccolo infortunio alla spalla, occorso lo scorso mese, non mi sono potuto allenare come avrei voluto. Ma la determinazione c’è e soprattutto le motivazioni. Quell’Africa che ho nel cuore da sempre e oggi un motivo in più, l’ambiente e un approccio plastic free nei mari”.

SHARE