LE PAGELLE DI LAZIO-GENOA, POKER E L’ABBRACCIO DI IMMOBILE-INZAGHI. ANDREAZZOLI NON VINCE CONTRO LA LAZIO

181

Pagelle di Lazio-Genoa 4-0 : 

Strakosha : 8. Miracolo al 10° su Romero. Come un gatto ribatte un tiro visto ormai dentro. E’ la giornata dei miracoli, si ripete al 24° su Sanabria, fermato poi sul fuorigioco. Toglie la gioia del gol anche a Criscito al 71°.

Luiz Felipe : 7. Bene la sua prova dove si appoggia molto a Leiva e ogni volta che tocca palla, si vede un gioco sulla sua linea Luis Felipe-Leiva-Marusic. Bene la copertura al 49° che devia in angolo. La fiera degli assist, si inventa un’azione kamikaze e supera trequarti di formazione Genoana +, passa a Immobile che non sbaglia il 4-0, bravo.

Acerbi : 7. Sempre attento. Pochi interventi decisivi, ma sempre attento.

Radu : 7.5. Gioca con esperienza. Bravo ad anticipare le manovre Rossoblu dalla sua parte. Segna un gol liberatorio al 40° per il 2-0 su assit di Luis Alberto. Un gol tutto meritato. Al ST si perde Sanabria al 48°, che spara a lato. Cala nella ripresa, ma a 33 anni, fare una prestazione cosi elevata, è solo d’applausi.

Marusic : 6.5. Attivo! Incredibilmente scavalca Lazzari e si riprende la posizione titolare. Più attento, maturato. Non siamo ancora ad alti livelli, ma le sue sportellate

Milinkovic : 7.5. Bella azione al 7° grazie al solito assist di Immobile, il sergente segna con un bel tiro a giro. Presente in maniera assidua in ogni occasione offensiva dei suoi, ci riprova di testa al 29°, ma alto. Ottimo assist anche per lui verso Caicedo che supera Radu e segna un bellissimo gol  per il 3-0.

Leiva : 7.5. Come De Sica, Visconti e Rossellini si conferma il miglior regista della Serie A.

Luis Alberto : 7.5. Gioca come a Fifa 2020, tunnel, preciso. Non per questo viene definito il ‘Mago’. Manca il gol per poco al 31° di poco alto. Il Var e Pairetto non gli danno la Gioia del gol al 35° annullato per una punizione un minuto prima. Non si scoraggia e al 40° permette a Radu di segnare il 2-0, ottimo assist che il Rumeno non sbaglia.

Lulic : 6.5. Bene nella prima frazione. Collabora in maniera precisa con Luis Alberto. Pochi errori.

Correa : 5. Qualcosa non va! Lento, lezioso, rallenta ogni palla di fronte la porta e non ci prova quasi mai. Ogni volta che ha palla al piede si gira spalle alla porta. Non va..

Immobile : 8. Si conferma uomo assit. Dall’Ottima combinazione con Correa, mette in gioco al centro area il Sergente che non sbaglia. Vuole segnare e ci prova in solitaria al 21°dopo il rilancio di Strakosha, ma il Radu del Genoa non glielo permette. Troppo generoso nel ST che vuole far segnare Milinkovic invece di provarci. Crederci sempre e al 79° su assit preciso di Luiz Felipe, segna un bellissimo gol che precede un abbraccio scaccia-dubbi, con Inzaghi. Suggerisce l’ingresso di Adekanye e Inzaghi lo accontenta, bel gioco di squadra.

Caicedo : 7. Incredibile il fallo subito e non visto al var ad un minuto dal suo ingresso. Ma il Pantera non delude e al 60° su assist di Milinkovic segna un bellissimo gol superando anche Radu. E’ bello vedere il suo gioco di sponda. I compagni gli danno piena fiducia.

Parolo : 6. Entra per proteggere il gioco di Leiva, calato nella ripresa. Non spicca con le sue giocate, ma fa bene il suo lavoro.

Adekanye : 6. Bene il suo approccio in pochi minuti. Inzaghi si fida e anche i compagni.

Inzaghi :  7.5. Dopo la sconfitta di Milano, ripropone la storica formazione, vincente anche in casa contro il Parma. L’escluso d’eccellenza della giornata è Lazzari, ma Marusic non lo fa rimpiangere. Bello vedere il gioco tra Milinkovic. Luis Alberto e Immobile, quest’ultimo confermato come Assist-man. L’abbraccio con Immobile dopo il gol, dice tanto e scaccia una presunta crisi, forse mai nata. Non sbaglia i cambi, ma resta un amaro in bocca per le sconfitte di Ferrara e contro l’Inter di mercoledi scorso.

Genoa (3-5-2): Radu 6; El Yamiq 5.5, Romero 5.5, Criscito 5.5; Ghiglione 5.5, Cassata 5.5 (69′ Schone 6), Radovanovic 6, Lerager 5.5 (46′ Pandev 5), Barreca 5 (46′ Pajac 6); Kouamé 5.5, Sanabria 5. Andreazzoli : 5

SHARE