LE PAGELLE DI MILAN-LAZIO. IL DISASTRO CHAMPIONS SI CHIAMA DURMISI

149

Pagelle Milan-Lazio : 1-0

Strakosha : 6,5. Attento su Kessie e Borini. Nulla può fare contro il rigore dello stesso Kessie

Luiz Felipe : 5,5. Entra titolare al posto del criticato Patric. Sostiene Acerbi e comprime Borini, ma nella ripresa va in debito d’ossigeno e sparisce dal gioco.

Acerbi : 6,5. Partita solita! Giusto annullargli il rigore contro. Piantek non ha vita facile. Ottimo il gioco su calci d’angolo

Bastos : 6. Si ripete come le ultime prestazioni. Tiene a bada Suso anche se viene impegnato costantemente

Romulo : 6,5. Perché non gioca? Sostiene Luiz Felipe ed è una spina al fianco di Calhanoglu. Inzaghi lo richiama molte volte, ma lui non molla nulla

Luis Alberto : 6. Da qualità al gioco. Migliora sempre più

Leiva : 6,5. La regia è praticamente senza sbavature. Una diga in mezzo al campo. Kessie non ha vita facile

Milinkovic : 6. Tanta forza e sostanza in mezzo al campo. Cresce sempre più ma la sua forza è arrivata forse troppo tardi in questo finale di stagione

Lulic : 5,5. Molti duelli con Calabria, ma non sembra avere la forza di inizio stagione. Non spinge sulla fascia. Buone le giocate in aiuto a Bastos.

Correa : 6,5. Devastante in area. Reina gli dice no. Le sue giocate sono imprevedibili. Peccato per l’infortunio.

Immobile : 5,5. Ancora un palo gli preclude la gioia del gol su azione. Tanta voglia ma sciupa troppo.

Caicedo : 5,5. Entra freddo in sostituzione di Correa. Tanta sostanza in area di rigore Milanista, ma non incide

Durmisi : 4. Un disastro! Entra in sostituzione di Lulic e alla prima azione causa il rigore per il Milan. Che giocatore è?

Inzaghi : 5,5. Il modulo fantasia non ha dato i frutti sperati. Buon PT, ma come spesso è capitato in questa stagione, si crea tanto e non si raccoglie nulla. Il far entrare Durmisi, dimostra ancora una volta la poca lucidità nel vedere il gioco quando la squadra avversaria mette sostanza in campo.

MILAN (4-3-3): Reina 7; Calabria 5.5 (Laxalt 6), Musacchio 6, Romagnoli 6.5 (Zapata 6.5), Rodriguez 6; Kessié 7, Bakayoko 6.5, Calhanoglu 6.5; Suso 6, Piatek 6.5 (Cutrone 6), Borini 6.5. All.: Gattuso 6.5.

SHARE