Moto, brutto incidente per Max Biaggi in pista a Latina

633

Periodo nero per il mondo del motociclismo. Max Biaggi è stato ricoverato in codice rosso all’ospedale San Camillo di Roma dopo un incidente con la moto da Supermotard mentre era impegnato sulla pista del Sagittario, a Latina. Biaggi è stato immediatamente soccorso dal 118 e trasportato in eliambulanza. Dagli ultimi aggiornamenti non è in pericolo di vita.  Si parla di un trauma cranico e qualche costola fratturata.

Dal San Camillo fanno sapere che sono in corso accertamenti radiologici, neurologici e clinici per stabilire l’entità dei traumi. Biaggi ha riportato diversi traumi e la sospetta frattura della spalla. Il pilota è comunque cosciente. Muove le gambe e le braccia ma non riesce a parlare per la forte botta presa il trauma cranico che lo rende ancora sotto shock. Il motociclista è stato sottoposto a Tac. Al suo capezzale la fidanzata Bianca Atzei, la mamma, alcuni parenti e un amico.

Il 45enne romano è un amante delle gare di supermotard, a cui partecipa regolarmente da anni. Conosce bene la pista di Latina, dove si allena spesso. Biaggi è caduto pesantemente durante le prove degli Internazionali d’Italia di Supermoto in programma domenica, ma subito dopo si è rialzato sulle sue gambe, accasciandosi subito dopo, evidentemente per i forti dolori riportati.

SHARE