NATIONS LEAGUE, MANCINI CON IL 4-3-3. CHIESA E INSIGNE DAVANTI INSIEME A SUPERMARIO

146

COVERCIANO (FLASHSPORT.EU) – Mancini è pronto a fare l’esordio con la sua nuova Italia. A Bologna arriva la Polonia per la prima giornata di Nations League e il nuovo ct punta sul 4-3-3, l’unico provato nell’allenamento. Prove convincenti che portano sulla destra, il giovane Chiesa schierato nel tridente e Bernardeschi inserito come mezzala nel centrocampo a tre, favorito su Benassi. Balotelli centravanti come ai vecchi tempi.

Non c’è molto tempo. Gli esperimenti hanno le ore contate, ma Roberto mancini già si è fatto un idea di quello che potrebbe portare a Bologna. Punta sul 4-3-3 dando spazio alla qualità degli interpreti anche in mediana. Sfida la Polonia con l’inserimento di Bernardeschi e Chiesa nei tre d’attacco. Si vedranno anche Insigne e Balotelli. Un attacco giovane ma veloce con la forza di Super Mario a guidare il reparto.

La probabile formazione
Italia (4-3-3): Donnarumma; Zappacosta, Bonucci, Chiellini, Criscito; Bernardeschi, Jorginho, Pellegrini; Chiesa, Balotelli, Insigne.

SHARE