Pioli col Frosinone pronto a fare turnover: novità in tutti i reparti. Il dubbio Chiesa

291

FIRENZE- In difesa Ceccherini e Hancko pronti a dare il proprio contributo, a centrocampo c’è il ritorno di Edimilson. Da valutare se schierare il talento viola dal primo minuto

Tornare al successo in campionato ma anche testa all’Atalanta. E allora la formazione anti-Frosinone è lì sospesa nel tentativo di trovare il modo adatto per coniugare le due esigenze.

Così, se in difesa si parte “more solito” dalla linea composta da Milenkovic,PezzellaVitor Hugo e Biraghi, stavolta più di alter, come riporta il Corriere dello Sport Stadio, le candidature di Ceccherini e Hancko hanno una ragione precisa di essere, e difatti il tecnico parmigiano le ha considerate e le sta considerando nell’ottica proprio di rinfrescare il reparto.

Stesso discorso a centrocampo dove appunto si ripresenta Edimilson dopo tre gare di stop a causa del problema muscolare patito ormai un mese fa. L’idea è quella di far rifiatare uno tra GersonVeretout e Benassi.

In attacco Simeone e Muriel si prendono un posto, mentre Chiesa ha fatto le prove generali del rientro “vero” con la mezz’ora scarsa disputata mercoledì all’Olimpico e ci sta che Pioli. In caso contrario il campione viola potrebbe tornare titolare con Bologna e Juventus.

SHARE