SCHERMA, MEDAGLIA D’ORO PER FOCONI NEL FIORETTO MASCHILE

117

CINA (FLASHSPORT.EU) – L’Italia fa sentire in maniera possente la sua voce ai Mondiali in Cina, dove Alessio Foconi ha vinto la medaglia d’oro di fioretto maschile. Una finale vinta con cuore, impegno, coraggio e dedizione. Lo schermidore romano batte 15-8 il britannico Richard Kruse con un recupero incredibile: da 6-3 riesce a riagguantare il pareggio con tre stoccate vincenti, per poi effettuare il sorpasso a 2’34” dalla fine. In pedana è un trionfo azzurro: per Foconi è la prima medaglia individuale.

Una finale che per Foconi era iniziata nel peggiore dei modi andando sotto di tre stoccate a zero. Kruse è avversario veloce nel parare gli affondi dell’azzurro e agile nel controbattere e colpire. Foconi, fortunatamente per lui e per la nostra scherma, intuisce il pericolo e con cinque stoccate vincenti di fila si ritrova dal 3-6 all’8-6. E non si ferma più. Il britannico Kruse crolla e perde 15-8 senza mettere a repentaglio la vittoria di Foconi. Che adesso è campione del mondo con la sua medaglia d’oro al collo. La quarta per l’Italia in questi Mondiali di Wuxi.

SHARE