SEMIFINALE DA PAZZI, AJAX BATTUTTO DA LUCAS MOURA E FA VOLARE UN’ALTRA INGLESE ALLA FINALE DI MADRID

33

AMSTERDAM – (FLASHSPORT.EU) – Il Tottenham ha battuto 3-2 l’Ajax nella semifinale di ritorno d ella Champions League riuscendo così a ribaltare la sconfitta per 1-0 subita all’andata per i gol segnati in trasferta. Al termine di un incontro combattutissimo e spettacolare, la squadra londinese ha rimontato due gol di svantaggio e ha segnato il gol della qualificazione al quinto minuto di recupero, all’ultima azione della partita. I suoi tre gol sono stati segnati tutti dal brasiliano Lucas Moura e tutti nel secondo tempo. Il primo giugno, a Madrid, il Tottenham giocherà contro il Liverpool la prima finale di Champions League della sua storia.

Alla Johan Cruyff Arena di Amsterdam l’Ajax è andato in vantaggio dopo appena quattro minuti con un colpo di testa del diciannovenne Matthijs de Ligt. Inizialmente il Tottenham ha subito molto il gioco dell’Ajax, che infatti ha raddoppiato alla mezzora con Hakim Ziyech dopo che la difesa inglese si era schiacciata troppo verso la sua porta. Il primo tempo si è concluso con l’Ajax in vantaggio 2-0 e il Tottenham in evidente difficoltà ma ancora in partita.

Nel secondo tempo gli inglesi sono riusciti ad alzare il ritmo, iniziando a mettere in seria difficoltà l’Ajax con la loro intensità. Il primo gol della rimonta è arrivato verso l’ora di gioco con Lucas Moura sugli sviluppi di una ripartenza veloce che ha sorpreso la difesa olandese con un lancio lungo. Dopo pochi minuti il Tottenham ha pareggiato, sempre con Lucas, approfittando di un intervento incerto del portiere Andre Onana. Il secondo tempo è proseguito tra continui cambi di fronte e occasioni da gol da entrambe le parti. L’Ajax ha avuto due grandi occasioni per segnare, colpendo anche un palo con Ziyech, mentre il Tottenham è stato a lungo nella metà campo avversaria, insistendo fino a trovare il gol della qualificazione con un diagonale calciato in corsa da Lucas. Dopo il gol subito, l’Ajax non ha avuto più tempo per reagire.

SHARE