Serie A, 24a Giornata, Juventus-Brescia, le formazioni: riposa Cr7. Spazio all’attacco in HD.

50

La Juventus di Maurizio Sarri torna all’Allianz Stadium con l’obbiettivo 3 punti, contro il Brescia di Diego Lopez.

I bianconeri dopo la sconfitta di Verona e il pareggio – in coppa – col milan di Stefano Pioli, tra mille polemiche, hanno l’obbligo di vincere contro una squadra molto meno blasonata.

Senza Cr7, fermo per un turno di riposo, l’attacco della vecchia signora si reggerà sulle giocate di Higuain e Dybala, supportati alle spalle da Ramsey (nel ruolo di trequartista?); Rabiot e Bentancur i maggiori indiziati per un posto da titolari ai fianchi di Miralem Pjanic.

Il Brescia, dal canto suo, deve rischiare l’imponderabile per provare a guadagnare punti in ottica salvezza e, nonostante la “stazza” dell’avversario, proveranno il tutto per tutto in un 4-3-3 di muscoli. In attacco torna Super Mario Balotelli per impensierire la Signora, insieme ad Ayè e Zhmral. Il centrocampo (a tre) formato da Bjarnason, Dessena e Bisoli (fuori, quindi, il campioncino Tonali).

Le speranze delle contendenti al titolo di campioni d’Italia sono in un altro passo falso degli uomini di Sarri i quali, fin’ora, sembrano aver avuto la testa a competizioni più europee del campionato nostrano.

Le probabili formazioni:

Juventus (4-3-1-2): Szczesny; Cuadrado, De Ligt, Bonucci, Alex Sandro; Bentancur, Pjanic, Rabiot; Ramsey; Dybala, Higuain.

Brescia (4-3-3): Alfonso; Sabelli, Mateju, Chancellor, Martella; Bisoli, Dessena, Bjarnason; Zhmral, Ayè, Balotelli.

di Marco Murano

SHARE