TURCHIA, BRUTTA STORIA PER CERCI. FUORI ROSA E SENZA STIPENDIO.

372

ISTANBUL (FLASHSPORT.EU) – Non si aspettava di finire la carriera in questo modo. Il  “calcio che conta” ha abbandonato l’ex Roma, Fiorentina, Milan, Atalanta, Torino, Atletico Madrid etc.. Alessio Cerci. L’attaccante italiano, sta vivendo un vero e proprio incubo dove è finito a giocare da questa estate con la maglia dell’Ankaragucu nella Super Liga Turca insieme a Thomas Heurtaux, ex conoscenza Udinese. Sia Cerci che Heurtaux non ricevono lo stipendio da 7 mesi e dall’1 febbraio sono addirittura fuori rosa. I due sono esclusi anche dagli allenamenti e costretti a lavorare a parte. Dopo un’accoglienza da star sono iniziati i problemi a inizio dicembre con la crisi di risultati ed economica per il club che sognava in grande.

Ora i due calciatori hanno deciso di denunciare tutto alla Fifa per cercare una soluzione.

SHARE