UEFA, CEFERIN RIELETTO PRESIDENTE PER ACCLAMAZIONE

318

ROMA (FLASHSPORT.EU) – Aleksander Ceferin è stato rieletto presidente dell’Uefa. Eletto la prima volta nel settembre 2016, resterà quindi in carica fino al 2023. Il congresso Uefa, riunito oggi a Roma, lo ha rieletto per acclamazione. Durante il suo intervento, prima della votazione, Ceferin si era schierato a favore della Figc per la lotta al razzismo e plaude alle recenti misure adottate da via Allegri.

Il presidente dell’Uefa si è rivolto cosi al n.1 federale Gabriele Gravina: “Caro Gabriele, non ascoltare le critiche gratuite di alcuni, hai preso le decisioni giuste e hai il nostro sostegno incondizionato per i provvedimenti che hai preso nella lotta contro il razzismo”.

SUPERLEGA — Ceferin ha pure ribadito la contrarietà alla Superlega: “Fino a quando io e Andrea Agnelli (presidente dell’Eca oltre che della Juventus, ndr) saremo a capo delle nostre rispettive organizzazioni non ci sarà nessuna Superlega europea. Questo è un dato di fatto”.
SHARE