VERSO LAZIO-ROMA. IL PRIMO DERBY DEL QUESTORE ESPOSITO

397

Roma. Primo Derby per il Questore Esposito. Definite le misure di sicurezza.

Si è appena concluso il tavolo tecnico presieduto dal neo Questore Carmine Esposito: nel corso della riunione sono state definite le misure di sicurezza in occasione del derby tra Lazio e Roma, previsto per le ore 20.30 di domani presso lo Stadio Olimpico, a cui assisteranno circa 50.000 spettatori, di cui 12.000 romanisti.

L’apertura dei cancelli avverrà alle ore 16.30.

Sono state previste aree di parcheggio delocalizzate: per i tifosi della Lazio Viale XXVII Olimpiade e Tor di Quinto, per quelli della Roma Piazzale Clodio e area Metro di Via Cipro.

Restano confermate le ordinanze prefettizie che vietano la vendita per asporto sin da 3 ore prima e 2 ore dopo il termine dell’incontro, di bevande in bottiglia o in contenitori in vetro, ad eccezione di generi alimentari di prima necessità confezionati esclusivamente in vetro, ed il trasporto nella pubblica via, di bottiglie e contenitori di vetro (ad eccezione di quelli contenenti generi alimentari di prima necessità confezionati esclusivamente in vetro) nella zona dello Stadio Olimpico e nelle vie prospicenti.

Prevista una task force, composta da appartenenti alla Polizia di Stato, Guardia di Finanza e Polizia Roma Capitale – coordinata dal Dirigente della Polizia Amministrativa – per il controllo del rispetto delle ordinanze del Prefetto, servizi anti bagarinaggio, parcheggiatori e venditori abusivi.

Inoltre, si ricorda che, dalle ore 18 fino a cessate esigenze, le seguenti strade saranno interdette al traffico veicolare, fatta eccezione per i mezzi di soccorso, di pronto intervento e di trasporto pubblico:

-Lungotevere Maresciallo Cadorna;

-Ponte Duca D’Aosta;

-Lungotevere Diaz nel tratto compreso tra Piazzale De Bosis e Largo Mareciallo Diaz (con cambio nel senso di marcia su Via Robilant);

Lungotevere Oberdan;

Lungotevere della Vittoria.

SHARE